GENERAL CONDITIONS OF SALE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. Definizione e oggetto del contratto
1.1 Il presente contratto (di seguito denominato “Contratto”), quale contratto a distanza, è disciplinato ai sensi dell’art. 50 del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”). Il presente vincolo negoziale ha per oggetto la vendita di beni mobili tra Officina Milanese di Vito Sportelli, via Alexander Fleming 3, 70017 Putignano (BA), P.IVA 07140040721 (“OfficinaMilanese”) e il consumatore (il “Cliente”). Il Contratto si intende concluso direttamente attraverso l’accettazione da parte di OfficinaMilanese di una proposta di acquisto emessa dal Cliente per via telefonica o tramite internet alla pagina www.officinamilanese.it (“Sito”) e/o attraverso altri sistemi di vendita a distanza di OfficinaMilanese, sulla base delle modalità descritte al successivo art. 3.

1.2 Le presenti condizioni generali di vendita (“Condizioni Generali”) e, in particolare, le informazioni di cui all’art. 59 del Codice del Consumo, così come fornite da OfficinaMilanese nel corso della vendita, ripetute al telefono al Cliente e riportate nel Sito, rimarranno valide ed efficaci finché non saranno modificate e/o integrate da OfficinaMilanese. Eventuali modifiche e/o integrazioni alle Condizioni Generali saranno efficaci con decorrenza dalla data in cui saranno comunicate al pubblico e si applicheranno alle vendite effettuate a decorrere da detta data. L’ultima versione aggiornata delle presenti Condizioni Generali è quella reperibile sul Sito.
2. Prezzi
2.1 I prezzi di vendita dei prodotti illustrati durante la vendita, sul Sito e/o attraverso eventuali altri sistemi di vendita a distanza di OfficinaMilanese sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta. Le spese di consegna sono indicate nel corso della vendita, sul Sito e/o attraverso eventuali altri sistemi di vendita a distanza di OfficinaMilanese.

2.2 I prezzi di tutti i prodotti sono da intendersi con IVA inclusa. In aggiunta al prezzo del prodotto alla fine del processo di acquisto vi potrebbe essere l’aggiunta del costo della spedizione in base all’indirizzo del cliente.
3. Modalità di acquisto e di pagamento
3.1 Il Contratto si perfeziona al momento del pagamento, mediante l’invio della conferma d’ordine al cliente.

3.2 Il cliente ha 24 ore di tempo per recedere dal contratto ottenendo il completo rimborso, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo. Trascorse le 24 ore non sarà più possibile annullare l’ordine poiché sarà iniziato il processo di elaborazione e creazione del capo.

3.3 Al Cliente sarà consentito scegliere una delle seguenti modalità di pagamento: tramite carta di credito, prepagata, PayPal, bonifico bancario o qualunque altro mezzo di pagamento di volta in volta indicato come valido da OfficinaMilanese tramite le trasmissioni di televendita o sul Sito.
4. Consegna dei prodotti – reclami
4.1 I tempi necessari al confezionamento del capo vengono indicati al momento della scelta del prodotto. Durante la realizzazione del capo il Cliente può essere costantemente informato sullo stato dell’ordine accedendo alla pagina personale sul Sito (Account – Ordini).

La data prevista di spedizione varia a seconda della modalità di pagamento. Nei periodi di festività nazionale potrebbero esserci eventuali ritardi dovuti alla chiusura degli stabilimenti. Qualsiasi variazione dei tempi di consegna viene comunicata al Cliente tramite e-mail.

4.2 Al momento della spedizione dei beni, il Cliente riceverà una e-mail all’indirizzo indicato al momento dell’ordine contente il tracking number con il quale monitorare l’avanzamento della consegna.

4.3 Qualora il Cliente non riceva il bene oppure la spedizione subisca dei ritardi non comunicati, il Cliente può seguire le istruzioni riportate nella sezione “Spedizioni” ovvero contattare il Servizio Clienti tramite tutti i mezzi indicati nella sezione “Contattaci”.

4.4 Qualsiasi reclamo potrà essere inoltrato al seguente indirizzo: Officina Milanese di Vito Sportelli, via Alexander Fleming 3, 70017 Putignano (BA), P.IVA 07140040721.

5. Obblighi del Cliente
5.1 Il Cliente dichiara e garantisce: (I) di essere un consumatore secondo quanto previsto all’art. 3 del Codice del Consumo; (II) di essere maggiorenne; (III) che i dati dallo stesso forniti per l’esecuzione del Contratto sono corretti e veritieri.
6. Diritto di recesso
6.1 Il Cliente ha diritto di recedere dal Contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza l’obbligo di specificarne il motivo, entro 24 ore dalla ricezione della conferma d’ordine. Il Cliente potrà esercitare il diritto di recesso, entro suddetto termine, manifestando telefonicamente o a mezzo e-mail la volontà di recedere dal contratto. Una volta iniziato il processo di produzione del capo e personalizzato non sarà più possibile fermare il processo.

6.2 OfficinaMilanese prevede la restituzione della somma spesa previa restituzione dei prodotti acquistati entro 8 giorni dal ricevimento della merce, qualora il capo presenti delle imperfezioni strutturali.
In questo caso il Cliente è tenuto a procedere come segue:
• Richiedere il rimborso inviandolo a mezzo e-mail all’indirizzo info@officinamilanese.it oppure a mezzo raccomandata all’indirizzo di cui sotto, allegando 3 foto del capo indossato (visto di fronte, di lato, dietro) in modo che sia visibile il difetto.
• Il reclamo viene visionato e approvato dagli addetti OfficinaMilanese, che provvederanno a comunicare al cliente la loro approvazione.
• Il capo da rendere deve essere inscatolato nell’imballaggio originale e inviato a proprie spese, con metodo di spedizione tracciabile all’indirizzo: 
Officina Milanese Di Vito Sportelli
Via G. Carafa, 5
70017 Putignano (BA)
–ITALY-

Entro circa 30 giorni lavorativi dal ricevimento del capo verrà riaccreditato l’importo con lo stesso metodo di pagamento utilizzato al momento dell’acquisto qualora possibile (Carta di Credito su sito web, PayPal).

6.3 Qualsiasi prodotto inviato senza seguire il sopra esposto iter non verrà accettato e verrà rispedito al mittente, senza l’emissione di alcun rimborso.

6.4 L’oggetto venga restituito integro (ossia non usato e completo di tutti gli imballi e accessori originali) insieme al Modulo di Reso approvato.

7. Foro competente
7.1 Per qualsiasi controversia dovesse insorgere tra le parti in ordine all’interpretazione o alla esecuzione del presente contratto, le parti riconoscono esclusivamente competente il Foro di Putignano (BA) per le controversie di competenza del Giudice di Pace e quello di Bari per tutte le altre.

8. Legge applicabile e rinvio
8.1. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.
8.2. Per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto.

Clausola finale
Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di questo contratto.